Libri di vela e mare per la tua vacanza in barca

27 maggio 2018

Una piccola selezione dei migliori libri di vela e mare che ti aiuteranno a sognare tra una vacanza in barca e l’altra

I libri hanno la capacità di farci vivere emozioni fortissime e portarci lontano, pur senza farci muovere dal divano. Per questo non c’è niente di meglio di leggere alcuni libri di vela e mare che raccontino delle avventure che stiamo per vivere (o che stiamo vivendo) per darci la carica giusta in certi momenti.

Questo vale anche per i libri di vela e mare. Quando ci si immerge nella lettura di un racconto ambientato in mare, magari una storia vera o un testo autobiografico, si cominciano a percepire tutte le emozioni di questo tipo di avventura: il vento sulle vele, il rumore delle onde contro lo scafo, l’odore di salsedine. È come se si facesse un passo con la fantasia e si finisse…direttamente in mare!

Niente di meglio che un libro del genere, quindi, per prepararsi alla prossima vacanza in barca a vela, e far sembrare i lunghi giorni prima della partenza un po’ meno interminabili. O, ancora meglio, da leggere durante la navigazione, per fantasticare sulle avventure dei protagonisti anche quando si staccano gli occhi dalla lettura. Leggere in barca in fondo è uno dei grandi piaceri della vita, un’attività così rilassante e appagante che può creare dipendenza: che sia al tramonto sull’amaca, in navigazione, in cuccetta la sera prima di dormire, i libri in barca sono compagni perfetti in questo tipo di viaggio. Mi raccomando però, ricordati di interromperti ogni tanto, per non perderti paesaggi, lunghe chiacchierate con i tuoi compagni di bordo, bagni….

Questi libri li divorerai dall’inizio alla fine, e vorrai probabilmente rileggerli anche dopo essere tornato, per ricordare costantemente quanto il mare vissuto dal mare abbia totalmente un altro sapore…e per far crescere la voglia del prossimo viaggio!

Ecco i nostri preferiti:

– Libri di vela e mare per gli amanti dell’avventura in mare –

Il cerchio celtico – Bjorn Larsson

Libri di mare e vela: Il cerchio celtico - Bjorn Larsson

Il cerchio celtico – Bjorn Larsson

Nel fluido e mobile elemento del mare, con i suoi “orizzonti infiniti, la leggerezza sconfinata e la voglia di vivere”, e la sua lezione di umiltà e rispetto, Larsson si muove con la sicurezza di un navigato skipper. Ed è proprio la storia di uno skipper quella che tratta questo romanzo, in cui la passione per la vela, la potenza del mare e la forza del del vento diventano quasi dei personaggi della trama

Adatto agli amanti dell’avventura e dei romanzi forti, questo thriller marinaro ambientato negli anni Novanta ci porta al Nord, attraverso epiche traversate di mari in tempesta, dalla Danimarca alla Scozia, tra venti scatenati e onde che si ergono come muri d’acqua. In questo contesto si sviluppa questa storia avventurosa e magica, con inseguimenti e fughe senza tregua, in compagnia di Ulf e Torben a bordo del loro Rustica. Un’epica avventura sulle tracce di due misteriosi personaggi, MacDuff e Mary, e di un’organizzazione segreta che in Irlanda, Scozia, Paesi Baschi e Bretagna persegue con ogni mezzo il sogno di liberazione del popolo celtico.

– Libri di vela e mare per gli aspiranti velisti –

Sotto una nuvola a forma di banana – Maurizio Lamorgese

Libri di mare e vela: Sotto una nuvola a forma di banana - Maurizio Lamorgese

Sotto una nuvola a forma di banana – Maurizio Lamorgese

Uno di quei libri di mare e vela che sa combinare narrazione divertente e appassionante con parti più informative e didascaliche, e che non può mancare nella biblioteca di un aspirante velista, o di chi sia interessato ad approfondire anche gli aspetti tecnici della vela.

40 capitoli, tutti tesi a fornire esperienze concrete al novello marinaio: dalla navigazione alle riparazioni, dalla manutenzione della barca alla ricerca dello spirito del mare. Il tutto attraverso una vena ironica, con uno stile narrativo che si avvale di divertenti aneddoti.

Un po’ libro tecnico, insomma, e un po’ una raccolta di divertenti storie di mare, e leggendolo si ha davvero l’impressione di essere con l’autore sulla sua barca, talvolta coinvolti nelle manovre, talaltra semplicemente seduti nel pozzetto a rilassarsi dopo una lunga giornata di navigazione, ascoltando le sue storie.

Come quella che dà origine al titolo, un episodio realmente accaduto: una barca in avaria chiede soccorso alla Capitaneria, che risponde “Dove siete, comunicate posizione”. “Siamo qui”. “Qui dove?… La posizione! Ricevete?”. “Qui, sotto una nuvola a forma di banana…”.

– Libri di vela e mare per chi preferisce osservare che leggere –

52 idiozie da non fare in barca – Davide Besana

Libri di mare e vela: 52 idiozie da non fare in barca - Davide Besana

52 idiozie da non fare in barca – Davide Besana

Tra i libri di vela, con manuali di tutte le lunghezze su come navigare in sicurezza e come comportarsi in mare, questo è sicuramente uno dei più piacevoli da leggere. Sia perché, per i più pigri, i fumetti al suo interno danno un tocco di fanciullesca ironia, che lo rende davvero adatto a tutti; sia perché è molto più interessante (e divertente) leggere di ciò che NON si deve assolutamente fare in barca!

E Davide fa proprio questo: stila un lungo e simpatico elenco di 52 idiozie assolutamente da evitare, accompagnandole con suoi bellissimi e divertenti disegni. Con chi non si deve navigare, cosa non si deve imbarcare, dove non ci si deve sedere, cosa non bisogna dire, come non comportarsi con lo skipper, l’equipaggio e i vicini di ormeggio.

Un manuale che mescola il serio e l’assurdo, che fa ridere della banalità di certi errori come della plausibilità di altri, e che alla fine insegna a perdonare le idiozie altrui e a essere un marinaio più saggio. Ad esempio, potresti mai pensare che uno dei grandi errori di un novello marinaio può riguardare il…formaggio? Davide pensa anche a questo, e ci spiega quanto sia una pessima idea decidere di portare del Camembert in un viaggio di settimane in barca!

– Libri di vela e mare per chi cerca storie vere e appassionanti –

Un vagabondo dei mari del sud – Bernard Moitessier

Libri di vela e mare: Un vagabondo dei mari del sud - Bernard Moitessier

Libri di mare – Moitessier

Moitessier è stato un vero e proprio lupo di mare, oltre che uno dei pionieri della navigazione d’altura, che ha vissuto sulla propria pelle avventure straordinarie tra onde e vento. In questo romanzo racconta con grande forza e potenza di immagini i suoi viaggi nei mari del sud.

Partito da Singapore nel 1952 con la sua giunca Marie-Thérèse, Moitessier ha fronteggiato in navigazione solitaria il monsone dell’Oceano Indiano, approdando infine sugli scogli dell’arcipelago Chagos. Sull’isola di Mauritius riesce a guadagnarsi da vivere e a costruire con le proprie mani il Marie-Thérèse II, l’imbarcazione destinata a risalire l’Atlantico per portarlo fino a Trinidad.

Un’avventura dopo l’altra, un’onda dopo l’altra, Moitessier ci porta con sé alla scoperta di un amore per il mare che supera ogni avversità, in un viaggio epico degno di un moderno Ulisse.

– Libri di vela e mare per restare col fiato sospeso fino all’ultima pagina –

Endurance. L’incredibile viaggio di Shackleton al Polo Sud – Alfred Lansing

Libri di vela e mare: Endurance - Alfred Lansing

L’incredibile viaggio di Shackelton al Polo Sud


Chi ama le
storie vere ed epiche, i racconti di scelte difficili e situazioni estreme, non potrà non farsi rapire il cuore da questo straordinario libro intriso di mare. Nell’agosto del 1914 il famoso esploratore Sir Ernest Shackleton e un equipaggio di 27 persone salpò per l’Antartide. Lo scopo dell’Imperiale Spedizione Transantartica era di attraversare via terra il Continente Antartico da ovest a est. A sole 80 miglia dalla destinazione, però, succede la catastrofe: la nave Endurance rimane intrappolata nei ghiacci del mare di Weddell.

I partecipanti alla spedizione rimangono bloccati per 21 mesi, durante i quali danno prova di grande coraggio e incredibile resistenza. E, soprattutto, attraverso le pagine emerge potente e straordinaria la figura del capitano, Shackelton, che con coraggio e ostinazione spinge i suoi compagni alla resistenza in tutto quel lunghissimo tempo, in uno dei luoghi più impervi e inospitali del pianeta.

Tra emozioni e risate, tra conoscenza e amore per il mare, non c’è niente di meglio di uno di questi libri di vela per sprigionare tutta la propria voglia di mare e di avventura, prima o durante la prossima vacanza in barca.

Hai letto questi libri? Qual è il tuo preferito? Raccontacelo nei commenti.