Non credi che una vacanza in barca a vela low cost sia possibile?

18 giugno 2018

Una vacanza in barca a vela low cost è possibile e adesso ti spieghiamo perché

Dai, su ammettilo. Sappiamo quello che stai pensando, possiamo scommetterci. “Sì, come no. Una vacanza in barca  a vela low cost non esiste, è roba per ricchi”. Ah, che bello poter smentire i pregiudizi!

Diciamo che, fino a qualche anno fa, avresti avuto ragione: da una parte, comprare e mantenere una barca è un affare costoso. Dall’altra, noleggiarla da un’agenzia di charter per fare una vacanza con gli amici non era da meno.

Ma ora le cose sono molto diverse, come spesso capita, grazie alla sharing economy: oggi possiamo dire di aver cambiato il mondo della vela per sempre, anzi, addirittura il mondo delle vacanze al mare! Perché da vacanza di élite, considerata inarrivabile per la maggior parte delle persone, nemmeno presa in considerazione per le proprie vacanze, oggi andare in barca a vela è un piacere che sempre più persone possono e vogliono permettersi!

E possiamo davvero dire che la vacanza in barca a vela low cost è possibile, o almeno che non costerà di più della classica (e ormai fuori moda, diciamocelo) casa al mare da affittare per l’estate, o di una vacanza in villaggio turistico, e nemmeno di un tour esotico con qualche agenzia.

Ma come può esserci una vacanza in barca a vela low cost?

Sicuramente ti sembrerà impossibile, ma prova a pensarci: molti armatori e skipper non utilizzano la propria imbarcazione quanto vorrebbero, e tra i motivi c’è spesso anche la mancanza di un equipaggio con cui partire. Mettendo insieme queste persone, che vogliono abbassare i costi di gestione della barca vivendo di più la propria passione per la vela, e viaggiatori in cerca di esperienze nuove, abbiamo reso possibile l’impossibile.

Su Sailsquare ci sono tantissime vacanze in partenza in qualsiasi periodo dell’anno, a prezzi davvero competitivi. Persino in alta stagione! Guarda ad esempio Roberto, che con la sua bellissima barca parte il 31 luglio per Ibiza e Formentera, e ti permette di vivere un’esperienza indimenticabile spendendo solo 650€!

E se puoi permetterti una vacanzina fuori stagione, allora sì che la vacanza in barca a vela low cost diventa più che un modo di dire: cosa te ne pare di una settimana alle Eolie a 380€? Non ci credi? Allora chiedilo a Paolo, è una vacanza organizzata da lui. Oppure puoi approfittare dei prezzi stracciati dei voli in autunno per visitare la grecia con Andrea, a meno di 400€ per 7 giorni.

I “costi sommersi” delle vacanze tradizionali.

Magari non ti sembra così low cost. Magari stai pensando che puoi trovare delle camere di albergo a meno, o addirittura affittare una casa con gli amici. Certo, le offerte ci sono per tutte le tipologie di vacanze, e complimenti se sei riuscito a trovarne una! Ma pensaci un attimo: e tutti i costi nascosti?

Dalle piccole cose, come le spese di pulizia a fine vacanza e quella da considerare per mangiare fuori ogni giorno, passando per quelle più grandi come i costi per gli spostamenti, le vacanze tradizionali finiscono solitamente per essere molto più costose di quanto si fosse sperato in partenza. È normale!

La vacanza in barca è low cost se non altro per un particolare motivo: perché hai tutto lì. Una volta fatte le spese di cambusa per tutte le leccornie che vorrete gustarvi, tu e il resto dell’equipaggio potete passare tutta la vacanza a mangiare da re in un ristorante con vista che cambia tutti i giorni: il ponte della barca. Una volta sostenute le spese del carburante, da prevedere in caso di trasferimenti con poco vento (attorno ai 100€ per una settimana, da dividere in 6/8 persone) e di eventuali soste nei porti (la maggior parte delle notti vengono passate liberamente nelle baie), tutte le isole e le baie della zona saranno a portata di navigazione. Se scegli una flottiglia, persino la discoteca e gli eventi ce li hai già in barca!

Se proprio non vuoi sorprese, ci sono anche vacanze in barca all-inclusive davvero convenienti: certo, il prezzo sarà più alto della media, ma considera che in questi casi anche i costi di carburante, cambusa e tutte le spese da sostenere per la barca sono già inclusi! Devi solo imbarcarti e goderti ogni istante, sapendo che non arriverà nessun conto imprevisto da pagare a fine vacanza. Di “sommerso”, qui, c’è solo la chiglia!

Lascia stare la classica vacanza, quest’estate vieni in barca con gli amici.

La vuoi sapere l’ultima? La barca a vela è perfetta se viaggi da single, perché ti permette di conoscere tante nuove persone in un ambiente unico e magico, creando velocemente relazioni forti e speciali. Ma offre il massimo della convenienza quando viaggi con gli amici!

Se hai un gruppo di amici con cui imbarcarti, prova a sbirciare tra le proposte disponibili quelle che hanno la possibilità di noleggiare l’intera barca: ti accorgerai subito che il prezzo complessivo è molto più conveniente che quello dei singoli posti! Non siete un po’ stufi della solita casa al mare? Noleggiare i motorini o le macchine, rischiare una multa ogni sera, e soprattutto, impazzire nel traffico come a casa? Ecco, dai. Ci sono anche costi non strettamente economici in una vacanza, come quelli di stress!

A bordo trovi lo skipper, magari una coppia o una famiglia, con cui spesso inizia una vera amicizia: più di un “autista”, più di una guida, lo skipper è un vero lupo di mare che conosce la navigazione e i mari in cui si muove come le sue tasche, e che non vede l’ora di farti scoprire i paradisi raggiungibili solo dal mare che non avresti mai potuto immaginare.

Allora, ti abbiamo dimostrato che la barca a vela low cost esiste? Dai, hai perso la scommessa. Ora sai cosa fare!