Scopri l’Elba e Capraia durante le tue vacanze in barca a vela: Toscana e la Costa degli Etruschi

Prima tappa : Isola d’Elba. Veleggiate attorno all’isola e rilassatevi, l’unico vostro pensiero sarà quello di scegliere la spiaggia più bella….
Cala Biodola ad esempio, nel golfo di Procchio, con la perfetta trasparenza delle sue acque vi inviterà a bagni prolungati.
Ma l’Elba è anche storia e cultura, Napoleone Bonaparteha vissuto qui nove mesi d’esilio: non mancate una visita alla sua sontuosa residenza che domina sul golfo di Portoferraio.

Vacanze in barca? Toscana! Issate le vele e fatevi trasportare da brezze leggere fino alla Capraia: subito vi apparirà Cala Rossa con l’inconfondibile anfiteatro di roccia che domina il verde smeraldo della baia e vi accoglierà per un tuffo di benvenuto.
Un appuntamento ormai classico su quest’isola nel mese di Novembre è la “Sagra del Totano”: in un’apoteosi della degustazione, lungo la banchina del porto, vedrete snodarsi totani cucinati in tutte le variazioni a tema possibili.

Oltre all’Elba e alla Capraia, tappa obbligata per chi veleggia verso la Corsica, per una vacanza in barca Giglio e Giannutri sono una valida alternativa: troverete baie tranquille, lontane dalla pazza folla, raggiungibili con brevi navigazioni. A Giannutri, la parte nord è riserva protetta, qui il contatto con la natura è totale…se farete immersioni preparatevi a incontrare aragoste, piccole cernie, dentici e delfini.

Gli ultimi sailor che hanno navigato in Toscana.
torna su